Laboratorio di restauro​

Avvalendosi della collaborazione di professionisti del restauro della carta, il percorso di minori e giovani adulti in borsa lavoro comprende un laboratorio di restauro. L’esperienza intende accompagnare i beneficiari in un percorso di avvicinamento al libro in quanto oggetto complesso, frutto di processi di elaborazione intellettuale e materiale, offrendo inoltre un’occasione per apprezzare il libro come bene durevole che può essere riparato . Il corso prevede interventi su materiale librario di varia natura e in diverso stato di conservazione, attraverso l’utilizzo di specifici strumenti professionali e materiale di riciclo. Considerando il libro un bene prezioso oltre che durevole, nel 2018 è stata inoltre creata una virtuosa collaborazione con Biblioteche di Roma, e in particolare Biblioteca Flaminia, per il restauro dei volumi danneggiati, allo scopo di valorizzare i momenti di scambio con la cittadinanza. I borsisti hanno restaurato alcuni volumi, restituiti infine al servizio bibliotecario comunale.

Il laboratorio si articola in diversi momenti:

  • censimento del patrimonio librario soggetto a degrado causato da fattori ambientali, cattiva manipolazione, assenza di interventi conservativi
  • interventi di piccolo restauro
  • decorazione delle coperte ripristinate
  • interventi su volumi non appartenenti al patrimonio librario della biblioteca, innescando un circuito virtuoso che vede il coinvolgimento della cittadinanza nella costruzione di una pratica professionale all’interno della struttura carceraria

 

Contattaci
Send message via your Messenger App